I tre Virus dell’Autostima e i suoi Antivirus

I tre Virus dell’Autostima e i suoi Antivirus

1

pageCiao, oggi voglio scriverti dei tre Virus dell’Autostima e dei suoi Antivirus. Li considero i Virus, proprio perché come un virus, entra in te e blocca  ogni tuo pensiero positivo e motivante, facendoti precipitare nel pericoloso vortice della depressione. Continua a leggere e, se lo ritieni opportuno, lascia pure un tuo commento.

Eccoli:

1) I Risultati.

Si, hai letto bene….i risultati che ottieni o non ottieni sono spesso il primo virus che attacca la tua Autostima. Quando pensi che i tuoi risultati siano il metro di valutazione della tua Autostima, permetti loro di determinarne la qualità. se ottieni risultati soddisfacenti, la tua Autostima sarà alta, in caso contrario ti sentirai frustrato, insoddisfatto. Permetti, in questo modo, di collegare la tua Autostima, direttamente alla qualità dei tuoi risultati. L’Autostima è, a mio avviso, qualcosa che dovrebbe riguardare unicamente te stesso. Ti ricordo, infatti, che non sempre i risultati che puoi o non puoi ottenere, sono sotto la tua diretta responsabilità…..è come permettere a qualcuno che non sia tu stesso, di determinare il tuo livello di Autostima.

Resta ben inteso che, se dovessero arrivare, tanto meglio, l’importante è che tu non “stia bene”, solo quando li ottieni.

2) Bisogno di Approvazione

Anche questo secondo virus, è decisamente deleterio. molti individui, vivono con la costante necessità di sentirsi approvati dagli altri. Un bisogno potentissimo, utilizzato per Persuaderci ad acquistare qualcosa. Lo sanno bene le agenzie di pubblicità, che utilizzano il senso di approvazione, per far leva sulla nostra necessità di acquistare. Presta attenzione alla tua vocina interiore, lei ti saprà dire se e quando questo secondo virus ti sta attaccando.

3) Bisogno di Approvazione

Il terzo Virus della tua Autostima, è rappresentato dal costante bisogno di alcuni individui, di paragonarsi agli altri. Gli altri vengono utilizzati come vero e proprio metro di misurazione. Lui è più giovane di me….lui è più ricco…..lui è più fortunato…..è per questo che lui ci riesce ed io no. Ecco…..il Virus ti ha attaccato. il segreto è accettare una verità: siamo tutti diversi, ecco  perché diventa assurdo paragonarci a qualcun altro.

Se lasci che questi tre Virus ti attacchino, rinuncerai sostanzialmente ad essere te stesso.

La vera chiave, per proteggere ed alimentare la tua Autostima, è conoscere te stesso. Come dicevano già anticamente, l’Oracolo di Delfi e successivamente Socrate, conoscere se stessi è l’unica vera chiave per accedere e rafforzare la propria Autostima.

Cosa significa conoscere se stessi? Per rispondere a questa domanda, ti suggerisco di continuare a leggere.

Robert Dilts, con il suo Modello: “I Livelli Logici”, ci aiuta a conoscere veramente noi stessi. Voglio fornirti alcuni spunti sui quali ti invito a riflettere.

Nel Modello, Dilts ci parla del primo Livello, quello della Spiritualità. Spiritualità che non deve essere intesa unicamente come religione, bensì come qualcosa di superiore a noi. E’ la tua personale connessione, con qualcosa di superiore.

Al secondo Livello, troviamo l’Identità. L’Identità è fondamentale per la tua Autostima. Il concetto di Identità, rappresenta un elemento fondamentale per la tua Autostima. Risponde alla domanda: ” chi soni io come persona”? Allo stesso livello, troviamo anche i nostri Valori (Identità/Valori). I Valori, cioè le cose veramente importanti per noi.

Altro Livello è rappresentato dalle nostre Credenze, cioè le cose in cui crediamo. Hanno una forza molto potente, ci spingono (Credenze Potenzianti) a fare qualcosa, o ci allontanano (Credenze Depotenzianti) da qualcosa. Tu quali Credenze hai?

Troviamo poi il Livello Capacità, che rappresenta ciò che sei in grado di fare.

Infine, ultimo Livello importante, è rappresentato dall’Ambiente, Ambiente nel quale vivi che influenza, positivamente o negativamente, la tua Autostima.

Questi sono i Livelli sui quali ti suggerisco di lavorare e mettere bene a fuoco, rappresentano le basi sulle quali potrai costruire una tua solida Autostima.

Ti ringrazio per l’attenzione che hai mostrato a questo mio breve intervento su un concetto che ritengo fondamentale per vivere la vita che hai sempre desiderato. Sentiti libero di commentare qui sotto se vuoi e…….

……BUONA VITA……..

Massimo

1 Comment

  1. Vicki
    Vicki07-03-2016

    Wow! Great thkiginn! JK

Leave a Reply